Vendita per corrispondenza, Mondoffice e Rebranding

Ho sempre subito il fascino della vendita per corrispondenza. Lo sfogliare le pagine del catalogo, guardare minuziosamente ogni articolo e cerchiare a matita quelli che desideravo di più.

Il catalogo Carnaby St.: puro disagio anni 90


Da piccola, compravo la rivista “Cioè” per l’inserto di Carnaby Street, un negozio per corrispondenza di bigiotteria tamarra in puro stile anni ’90 (e per i poster dei Backstreet Boys, ma questa è un’altra storia).


Quando, durante il mio primo lavoro dietro ad una scrivania, ho scoperto i cataloghi delle forniture per l’ufficio, è stata una rivelazione.
Il mega catalogo Mondoffice-Staples con le sue pagine piene di sconti per quantità e gli omaggi (qualche volta dalla dubbia utilità) mi aveva completamente conquistata.

Catalogo MondOffice ottobre ’90 (fonte Ebay)


Mondoffice è un’azienda fondata oltre 30 anni fa nel biellese; nel 2002 è stata acquisita dal colosso statunitense delle forniture per ufficio Staples.
Negli anni post acquisizione, l’azienda Mondoffice ha lentamente variato la sua natura, il suo Brand, spostandosi verso l’internazionalizzazione.

Il sito Mondoffice ha lasciato spazio al sito Staples, così come il catalogo, dove il logo italiano era sempre in seconda posizione.

Sempre molto Italiano (Boris)

Eppure Mondoffice è sempre rimasto ben piantato nella mente delle persone, più facile alla pronuncia, più italiano (Boris insegna), meno altisonante.

Quando pochi minuti fa ho ricevuto notifica del cambio del nome della pagina Staples in Mondoffice, sono stata più che felice. Finalmente!
Mi sono subito messa a cercare online eventuali modifiche societarie o marketing, e ho avuto la mia conferma.
Mondoffice avrà il suo Rebranding, un nuovo logo e una nuova strategia marketing multicanale, la cui diffusione partirà da settembre.

Cos’è il Rebranding?
È un processo strategico in cui il Brand (identità aziendale) viene messo in discussione e rinnovato, ad esempio a seguito di un cambiamento di mercato o di risultati differenti in base all’analisi dei clienti e dei dati.
Un’azione di coraggio ma anche di “ritorno alle origini”, un po’ come quello fatto nel 2007 da Fiat per la 500, sfruttando anche la strategia del retro-marketing; chissà anche se Mondoffice farà lo stesso, lo scopriremo solo a settembre.
Intanto, bentornato Mondoffice! 😍

Il nuovo logo in anteprima su NewsBiella